Pages Menu
Facebook

Tel. 320 4457878
E-mail: cooperativagattonero@gmail.com

Categories Menu

Cos’è il Gattile

 

Il gattile comunale di Imola è gestito dalla cooperativa Gatto Nero. Siamo situati nella zona industriale di Imola, precisamente in via Gambellara 44 vicino all’uscita dell’autostrada, subito dopo il cavalcavia.

La legge considera i gatti randagi come animali liberi nel territorio, spesso legati ad una particolare colonia felina, quindi le strutture come il gattile non sono viste come obbligatorie nei comuni a differenza dei canili.

La nostra struttura ospita solo gatti in difficoltà: ammalati, maltrattati, incidentati o cuccioli, in pratica quei felini che da soli non riuscirebbero a sopravvivere. Il nostro lavoro quindi consiste soprattutto nel salvarli, curarli e metterli in condizione di essere adottati. Ci occupiamo inoltre di sterilizzare i felini liberi nel territorio (NB: non i gatti di proprietà) secondo la legge 27/2000 per contrastare il randagismo.

Il gattile è diviso in due parti: il rifugio, dove vivono i gatti in buona salute in attesa di un’adozione, e la zona sanitaria, dove vengono curati gli animali malati o incidentati con conseguente periodo di degenza.

Se trovate un gatto in buona salute per strada, non dovete pensare automaticamente che sia abbandonato e portarlo al gattile, questo perchè non solo correte il rischio di rapirlo da casa sua (che può anche essere molto lontana da dove si trova in quel momento, ai gatti piace vagabondare) ma anche e soprattutto perchè se il gatto in questione non è vaccinato, una volta entrato al gattile potrebbe ammalarsi e in casi estremi addirittura morire: il classico caso di qualcosa fatta a fin di bene con risultati purtroppo disastrosi.

Perciò prima di raccogliere un gatto in buona salute e portarlo in una struttura è obbligatorio chiamare gli operatori per decidere a seconda del caso come è meglio procedere.